Comunicati

Angac DENUNCIA SITUAZIONE INSOSTENIBILE

ANGAC/CONFSAL denuncia una situazione insostenibile.Compagnie e retisti scaricano sui gestori i maggiori costi e i gestori , in base agli incassi che registrano, non ce la fanno piΓΉ sostenere le spese energetiche. La richiesta di Angac/Confsal ;

di interventi urgentissimi sui carburanti, anche e soprattutto a tutela dei gestori e dei consumatori, di sterilizzazione Iva e riduzione accise e/o ritorno dei prezzi amministrati per un periodo a tempo determinato;

Intervento da parte del governo per una moral suasion verso le compagnie petrolifere che tende rivisitare gli accordi commerciali per rivedere margini ed eliminare alcune limitazioni sulla concorrenza ;

sostegni alla categoria per il forte aumento dei costi, trainati dall’energia elettrica;

Estensione del credito d’imposta su tutti i costi sostenuti per la vendita con transazioni elettroniche dei carburanti;

Ulteriori giorni di dilazione dei pagamenti, per far fronte ai maggiori costi finanziari;

Apertura di un tavolo governativo, fino ad oggi negato, di crisi del settore.

www.angac.it

#angac

#benzinai

#benzinaidimenticati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarΓ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *